#ProtagonistiDellaSostenibilità

Sostenibilità,
un pilastro dell’eccellenza operativa

Andrea Loss - Kaizen Manager

In San Benedetto sono Kaizen Manager: mi occupo di eccellenza operativa e miglioramento continuo per il gruppo Italia. Il mio compito è quello di supportare i dipartimenti aziendali nell’individuazione delle criticità che limitano le loro prestazioni, e nell’identificazione delle soluzioni.

Il metodo Kaizen, nato a livello di produzione, può essere applicato a tutti i settori: l’azienda mira a diventare un’organizzazione dove tutte le funzioni si focalizzano sul valore per il cliente e attuano il miglioramento continuo dei loro processi.

Per il mio lavoro, è essenziale avere capacità di analisi dei dati e di problem solving, e propensione all’obiettivo. Sono importanti la flessibilità, in quanto ogni giorno si approcciano tematiche diverse, la capacità di ascolto e l’intelligenza emotiva: mettere le persone e i loro problemi al centro dell’attenzione è la chiave per avviare il processo di miglioramento, e occorre entrare in empatia con persone di differenti background.

L’approccio Kaizen richiede anche curiosità e desiderio di aggiornarsi, in ottica di formazione continua: per migliorare i nostri processi, dobbiamo studiare e scoprire come avviene la gestione degli stessi processi in modo eccellente altrove nel mondo.

Il modello di San Benedetto è lean, green e digital. I tre pilastri su cui si basa l’operation excellence sono infatti l’efficienza economica della gestione dei processi, la sostenibilità ambientale e sociale, e la digital transformation, che costituisce sempre più un asset per innovare e creare vantaggio competitivo.

Stimoliamo i dipartimenti dell’azienda ad alzare sempre l’asticella, a prevedere un miglioramento delle prestazioni che non ha mai fine: il cambiamento significa evoluzione continua, nella direzione che i nostri clienti ci richiedono.
Io credo molto nello sviluppo: per me, una delle opportunità più belle che si possono offrire alle persone è quella di cambiare. Se riusciamo a coinvolgere tutti e instillare questo mindset, possiamo riscrivere i nostri processi e ridisegnare la nostra azienda.

La sfida è superare la resistenza, la tendenza delle persone a mantenere la propria routine. Il vantaggio del metodo Kaizen è che dà la possibilità a tutti di segnalare le opportunità per cambiare le cose: da questo derivano l’efficienza per l’azienda, un miglior servizio per i clienti, e la soddisfazione delle persone.
Chiunque abbia un’idea per creare qualcosa può portare un valore aggiunto per l’azienda.

Quest’anno, grazie a un progetto che riguarda l’area tecnica, l’azienda ha vinto il KAIZEN™ Award Italia, un riconoscimento importante da parte dell’ente Kaizen Institute Italia. L’anno prossimo San Benedetto potrà quindi concorrere al Global KAIZEN™ Award.

Il nostro obiettivo futuro è quello di rendere Kaizen una cultura che permea tutta la struttura, e diffondere le nostre competenze all’interno di tutti i dipartimenti. L’integrazione con l’area IT dell’azienda è un altro punto importante per supportare la transizione verso la digital transformation e le relative sfide di change management. Credo che, in futuro, il ruolo del Kaizen Manager si dovrà integrare con le Risorse Umane: oltre alla competenza tecnica e all’attitudine alla personal excellence, sono sempre più rilevanti le soft skills. Il Kaizen Manager potrebbe diventare un “coach aziendale”. Kaizen è per 1/3 tecnica, mentre per i restanti 2/3 sono le persone e il loro mindset a fare la differenza.

Per quanto riguarda me, il mio stile di vita e di lavoro… cerco di essere ogni giorno più Kaizen! Il miglioramento passa anche dal lavoro che facciamo su noi stessi!

 

Firma

Editoriali

Le anime della responsabilità sociale.

#LetteraDelPresidente

Insieme per un futuro sostenibile

La nostra quotidianità è fatta di piccole e grandi sfide, di ostacoli da superare, di obiettivi da raggiungere. Chi fa parte della grande famiglia San Benedetto sa bene quanto costante sia l’impegno per raggiungere l’eccellenza non solo da un punto di vista della qualità del prodotto ma anche per preservare l’ambiente e consegnare alle generazioni … Continue reading “Enrico Zoppas”

#ProtagonistiDellaSostenibilità

Francesco Contiero - Energy Manager

Dalla semplice lampadina all’alta tensione, dalla progettazione ai mercati energetici, il mio settore ha molteplici aspetti, ognuno dei quali richiede competenza, professionalità e passione. In San Benedetto, sono Energy Manager: mi occupo di efficienza energetica, ovvero dell’analisi, monitoraggio ed ottimizzazione degli usi energetici. Per svolgere il mio ruolo occorrono solide basi di carattere elettrotecnico e … Continue reading “Sostenibilità ed efficienza energetica”

#ProtagonistiDellaSostenibilità

Alessio Giuriato - HR Group Training & Development Manager

Per San Benedetto sono responsabile della formazione a 360°: la mia sfida è far incontrare i bisogni della persona e quelli dell’azienda. Seguo l’organizzazione dei corsi obbligatori, relativi ad esempio a sicurezza sul lavoro e qualità, e i progetti di sviluppo di competenze trasversali. Inoltre, mi occupo di fund raising, per supportare le attività di … Continue reading “Formazione e sostenibilità sociale,
un legame profondo”

#ProtagonistiDellaSostenibilità

Alice Caniato - Tecnico addetto ecosostenibilità

In San Benedetto mi occupo di ecosostenibilità, in particolare del calcolo della carbon footprint di tutti i prodotti dell’azienda. La carbon footprint è un parametro che serve a valutare le emissioni di gas ad effetto serra e quindi l’impatto sull’ambiente di un prodotto: parliamo del ciclo di vita del prodotto, dalla nascita fino a fine … Continue reading “La passione per la sostenibilità”

#ProtagonistiDellaSostenibilità

Angelo Zinzi - Brand Manager Acqua e Near Water

In qualità di Brand Manager della categoria Acqua Minerale e Near Water, sono chiamato a seguire tutte le fasi del ciclo di vita di numerosi prodotti. Fondamentale per svolgere il mio ruolo è l’analisi costante e attenta dei dati, con l’obiettivo di intercettare le esigenze dei consumatori e dell’intera filiera e definire, quindi, le azioni … Continue reading “Prodotti che raccontano la sostenibilità”

#ProtagonistiDellaSostenibilità

Patrizia Chinellato - Addetto Assicurazione Qualità

Mi occupo delle procedure e attività che servono a garantire la qualità e la sicurezza alimentare del prodotto che forniamo ai nostri consumatori. Per alcuni anni mi sono occupata di controllo del prodotto, poi ho affinato le mie competenze, arrivando a ricoprire il ruolo attuale, ovvero Addetto Assicurazione Qualità. Le mie responsabilità sono varie: in … Continue reading “Qualità e sicurezza alimentare,
un binomio perfetto”

#ProtagonistiDellaSostenibilità

Massimo Rizzato - Mobility Manager

La mobilità sostenibile è un aspetto sempre più importante per un’azienda, oggi – sicuramente lo è per San Benedetto, che ha da sempre la sostenibilità nel proprio DNA. In qualità di Mobility Manager, il mio ruolo è quello di razionalizzare gli spostamenti dei dipendenti nel tragitto casa-lavoro, individuando soluzioni utili a ridurre l’impatto ambientale e … Continue reading “La sfida della mobilità sostenibile”

#ProtagonistiDellaSostenibilità

Rosario De Marchi - Direttore Operations

Come Direttore Operations mi occupo di coordinare le attività di produzione dei siti in Italia e tutte le attività di supporto alla produzione che servono per garantire i livelli di performance richiesti. Le competenze chiave per svolgere il mio lavoro sono due: una visione e una competenza globale dei processi produttivi e la capacità di … Continue reading “Un modello di business sostenibile”

#ProtagonistiDellaSostenibilità

Relmi Rizzato - Direttore Risorse Umane e Legale

Il mio lavoro consiste nell’occuparmi di persone. Gestire le Risorse Umane significa pianificare e attuare le politiche dell’azienda per gestire il capitale umano, che, in San Benedetto, si traduce in territorio, tradizione e appartenenza. La principale caratteristica che il direttore Risorse Umane deve possedere è, a mio avviso, l’intelligenza emotiva. Gran parte del mio tempo … Continue reading “La sostenibilità passa dalle persone”

#ProtagonistiDellaSostenibilità

San Benedetto è vicino a chi lotta contro l'emergenza sanitaria

La diffusione del Covid-19 ci pone di fronte a un’emergenza sanitaria senza precedenti. Ci sono persone impegnate in prima linea nell’assistenza e cura dei malati, persone che devono restare a casa per evitare il contagio. Ci sono aziende che, con senso di responsabilità e la consapevolezza di appartenere a una comunità, hanno scelto di offrire un aiuto … Continue reading “Covid-19: facciamo la nostra parte,
per il benessere della comunità”

#ProtagonistiDellaSostenibilità

Vincenzo Tundo - Direttore Marketing e Trade Marketing Italia

La comunicazione e il marketing sono parte integrante del processo che porta un prodotto a essere venduto. Perché il prodotto deve essere presentato, deve “parlare” e lo deve fare nel modo più corretto e coerente, in base al pubblico a cui si rivolge. In quanto direttore marketing, il mio compito è individuare le strade migliori per ottimizzare la relazione … Continue reading “Comunicare la sostenibilità”

#ProtagonistiDellaSostenibilità

Luigi Caroli - Responsabile Assicurazione Qualità e Sicurezza Alimentare

In un’azienda alimentare non si parla solo di qualità ma anche e soprattutto di sicurezza dell’alimento. Il mio obiettivo, come responsabile Assicurazione Qualità e Sicurezza Alimentare, è che il cliente sia soddisfatto del marchio San Benedetto. L’etichetta che è il “biglietto da visita” dei prodotti, ad esempio, costituisce la prima forma di tutela del consumatore, … Continue reading “Qualità vuol dire anche Sostenibilità”

#ProtagonistiDellaSostenibilità

Luigino Michieletto - Responsabile Ricerca e Sviluppo

Cosa c’entra la tecnologia con l’acqua minerale? È una domanda provocatoria, ma in effetti l’Engineering è nel DNA di San Benedetto perché da sempre la nostra ricerca mira alla riduzione dell’impatto ambientale dei nostri processi e dei nostri prodotti, sia riducendo l’uso della materia prima e aumentando l’impiego di materiale riciclato, sia con l’ottimizzazione del processo produttivo. … Continue reading “Tecnologia ed empatia:
la nostra ricetta per la sostenibilità”

#ProtagonistiDellaSostenibilità

Tullio Versace, Direzione Supply Chain ed Eco Sostenibilità

Come Responsabile di quest’area, posso dire che per noi la Sostenibilità non è solo un progetto, è una vera filosofia industriale. Dalla divisione produttiva e di ricerca e sviluppo, alla logistica e gli acquisti, siamo impegnati in tanti nella ricerca di soluzioni per lo sviluppo sostenibile. È un vero lavoro di squadra! Collaborando insieme per … Continue reading “La squadra della Sostenibilità”