Progetti

Chi ha sete di natura?

Chi ha sete di natura? - Italia,2016

Conoscere e rispettare la natura fin da piccoli, per vivere meglio e in equilibrio con il nostro pianeta. Con questo obiettivo nasce “Chi ha sete di natura?”, il progetto dedicato a tutte le famiglie e le scuole d’infanzia d’Italia che ha offerto strumenti utili per scoprire la natura attraverso i 5 sensi.

Oltre a scaricare il materiale didattico gratuito, le scuole hanno avuto la possibilità di creare un elaborato di classe e partecipare all’iniziativa per ottenere buoni spesa. E non solo: le famiglie hanno potuto contribuire al successo della propria scuola!

Altri progetti

Le iniziative di San Benedetto per la sostenibilità ambientale

Ricicla con arte - Scorzè (Ve)

“Ricicla con Arte” è un’iniziativa di welfare aziendale che abbiamo realizzato in collaborazione con il Cral aziendale e destinata ai figli e ai nipoti dei dipendenti in età scolastica. La cultura del rispetto per l’ambiente è il tema cardine di questo concorso a tema libero che ha visto i partecipanti realizzare manufatti utilizzando materiale di … Continue reading "Il concorso sulla cultura ecosostenibile per figli e nipoti dei dipendenti"

San Benedetto ama le scuole - Italia,2018

Un progetto che conferma ancora una volta la grande attenzione verso le attività di beneficio sociale, in particolare quelle destinate ai più piccoli. Nell’ambito del concorso estivo “San Benedetto I love you” è stato donato alla scuola primaria Agostino Ammannati di Prato anche un laboratorio di scrittura creativa che, attraverso attività e giochi, ha consentito … Continue reading "Un laboratorio di scrittura creativa a tema green"

Chi ha sete di natura? - Italia,2016

Conoscere e rispettare la natura fin da piccoli, per vivere meglio e in equilibrio con il nostro pianeta. Con questo obiettivo nasce “Chi ha sete di natura?”, il progetto dedicato a tutte le famiglie e le scuole d’infanzia d’Italia che ha offerto strumenti utili per scoprire la natura attraverso i 5 sensi. Oltre a scaricare … Continue reading "Chi ha sete di natura?"