10/05/2019

Earth Day 2018

Anche tu puoi fare la differenza

Tutte le persone, a prescindere dall’etnia, dal sesso, dal proprio reddito o provenienza geografica hanno diritto a un ambiente sano, equilibrato e sostenibile”.

Con queste parole il senatore degli Stati Uniti Gaylord Nelson portò l’ambiente all’attenzione dell’opinione pubblica e del mondo politico. Era il 1969 e a Santa Barbara, in California, un disastro ambientale causato da un pozzo di petrolio aveva appena dato il via a un movimento spontaneo per la tutela del nostro pianeta.

Il 22 aprile 1970 venti milioni di cittadini americani manifestarono in difesa della Terra e da allora questa giornata prese il nome di Earth Day.

Sono passati quasi cinquant’anni da quel primo 22 aprile e oggi, soprattutto grazie alla diffusione di internet, l’evento è diventato un fenomeno mondiale capace di coinvolgere centinaia di milioni di persone. Ogni anno la Giornata della Terra ci ricorda, tramite web, TV, radio e giornali, che questo pianeta ha bisogno dell’impegno di tutti noi.

A ogni cittadino del mondo si richiede di rispettare buone abitudini e scelte alla portata di tutti che possano contribuire alla tutela dell’ambiente e alla riduzione degli sprechi energetici.

Ecco un decalogo cui ispirarsi per diminuire il proprio impatto ambientale ogni giorno:

1. Chiudere sempre il rubinetto quando si lavano i denti, fare docce brevi;

2. Scegliere piante adatte al clima in cui si vive per risparmiare acqua e energia;

3. Fare sempre la raccolta differenziata con particolare attenzione ai rifiuti inquinanti come batterie, oli esausti e medicinali;

4. Ridurre il consumo di carne e prediligere prodotti di stagione;

5. Spegnere sempre la luce quando si esce da una stanza, scegliere luci a risparmio energetico (tecnologia LED) e spegnere gli apparecchi in stand-by;

6. Usare gli elettrodomestici come lavatrice e lavastoviglie solo a pieno carico;

7. Isolare bene la casa evitando gli spifferi, scegliere di investire in serramenti con vetri doppi, caldaie e tenere il termostato intorno ai 20°;

8. Prediligere gli spostamenti in città con i mezzi pubblici o la bicicletta;

9. Mantenere in efficienza l’auto, ridurre la velocità e controllare la pressione degli pneumatici per consumare meno;

10. Acquistare solo quello che è necessario, scegliendo marche attente alla sostenibilità ambientale e al tema del riciclo.

Acqua Minerale San Benedetto Fascia Ecogreen

Ecogreen, insieme per l'ambiente

Il gusto della sostenibilità

San Benedetto Ecogreen è la linea di prodotti dedicata a chi ama la natura e ha a cuore il futuro delle nuove generazioni. Ecogreen mette in atto una serie di azioni concrete per ridurre l’impatto ambientale: dall’impegno a sostenere progetti internazionali di tutela ambientale, alla riduzione delle emissioni di CO2 negli stabilimenti produttivi e l’utilizzo di PET rigenerato.

LEGGI TUTTO

Scopri Ecogreen